SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lo avevamo anticipato nei giorni scorsi, e, nonostante le smentite di rito, la Samb sta corteggiando il bomber Tino Borneo in queste ultime ore di calciomercato.
Per avere il forte attaccante in forza alla Reggiana, la Samb ha proposto un contratto triennale (quest’anno più altri due). Il centravanti milanese vuole ad ogni costo lasciare la Reggiana e tornare a San Benedetto, dove è stato nella seconda parte dello scorso anno segnando dieci reti.
Ma la Reggiana sta cercando di trattenere Borneo, il quale ieri si è addirittura dovuto accomodare in panchina, anche se aveva dei problemi muscolari.
Contattato telefonicamente, Borneo ci ha confermato che in questo momento Samb e Reggiana stanno incontrandosi presso l’hotel Quark di Milano, sede del calciomercato. “Mi piacerebbe molto tornare a San Benedetto – ha dichiarato Borneo – ma in questo momento io non posso fare nulla. La Reggiana dichiara che io sono incedibile. Vedremo cosa accadrà”.
VIDALLE’. L’attaccante è stato ceduto all’Acireale. Ciò prelude l’arrivo di un’altra punta?

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.099 volte, 1 oggi)