*E’ arrivata questa notte da Venezia la Draga che effettuerà i lavori di dragaggio del fondale del porto di San Benedetto. La Draga è stata preceduta da altri pontoni che hanno sistemato tubature per 3 Km sulla spiaggia di San Benedetto del Tronto. I tecnici del Genio Delle Opere Marittime nella giornata odierna hanno
monitorato e segnalato con sistema satellitare l’imboccatura del porto al fine di individuare esattamente i punti di dragaggio. L’opera di dragaggio e ripascimento inizierà salvo avverse condizioni meteo martedì 25.
La zona dei lavori è stata visitata dal Comandante della Polizia Municipale, l’Assessore Lorenzetti e i responsabili del Genio Opere Marittime che di concerto con la Regione stanno svolgendo l’opera di escavazione e ripascimento unica nelle Marche. Di seguito vi è stato un incontro con la Picenambiente Dott. Leo Collina per l’assistenza necessaria all’intervento.
Ieri i lavori sono stati visionati dal Senatore Monti della Lega Nord e il Senatore Ciccanti e hanno discusso inoltre sul finanziamento del prolungamento del due bracci del porto al fine di migliorarne la sicurezza e la capienza dei posti barca.
L’opera in corso nella città di San Benedetto è seguita direttamente con attenzione dal Viceministro delle Infrastrutture On. Mario Tassone in quanto potrà in futuro essere d’esempio per altre città costiere al fine di combattere l’erosione marina.
L’opera in atto non deve essere un punto di arrivo ma un punto di partenza in quanto è in atto un ulterio bando di gara per l’escavazione di ulteriori 70000 metri cubi di sabbia da efffettuarsi nel 2005-2006 già finanziati dal governo per il porto di San Benedetto per 456.324 euro, come andranno coofinanziati ulteriori lavori di rinfoltimento delle scogliere nel 2005.
Colgo l’occasione per ringraziare la Capitaneria di Porto e gli uomini del Genio delle Opere Marittime che stanno lavorando in questi giorni 24 ore su 24 per la realizzazione dell’intervento.
*L’Assessore alla pesca e alle attività produttive
Marco Lorenzetti

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 693 volte, 1 oggi)