GROTTAMMARE – Martedì prossimo, 19 settembre, riapre la Biblioteca comunale “Mario Rivosecchi”. Come da qualche anno a questa parte, gli spazi del centro culturale di via Matteotti saranno utilizzati anche da tre classi dell’IC Leopardi. Per questo motivo, i giorni di apertura resteranno stabiliti in martedì, giovedì e sabato, in orario pomeridiano 15 – 19.

Nell’ambito del costante aggiornamento del catalogo, la Biblioteca comunale riapre con una previsione di spesa per l’anno 2023 di oltre 8000 euro, derivanti da contributi del Mibact per l’acquisto di nuovi titoli e novità editoriali.

Tra le collezioni conservate, la Biblioteca Rivosecchi annovera il Fondo “Pericle Fazzini”, che raccoglie cataloghi e pubblicazioni anche rare relative allo scultore grottammarese, la cui particolarità è di essere stato costituito attraverso una pubblica sottoscrizione lanciata da un privato.

Da ricordare, inoltre, l’ingente patrimonio audiovisivo privato che compone la Mediateca, con oltre 17.000 documenti che coprono tutta la storia del genere dalla fine dell’800 ad oggi. Il fondo è in comodato d’uso gratuito, a disposizione dell’utenza il sabato pomeriggio.

Per usufruire dei servizi (in presenza e on line) offerti (consultabili qui: https://www.comune.grottammare.ap.it/servizi/biblioteca-comunale/) è necessario iscriversi compilando un modulo disponibile in biblioteca o scaricabile dalla pagina web dedicata alla Biblioteca nel portale istituzionale dell’ente.

Il regolamento della Biblioteca comunale “Mario Rivosecchi” è consultabile qui:

https://www.comune.grottammare.ap.it/wp-content/uploads/Regolamento-biblioteca-comunale-Mario-Rivosecchi.pdf

Il regolamento della Mediateca qui:

https://www.comune.grottammare.ap.it/wp-content/uploads/2020/11/Regolamento-mediateca.pdf