SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Amministrazione comunale di San Benedetto intende coinvolgere la città per rendere ancor più animate le sfilate del carnevale sambenedettese 2023. Con questo obiettivo, nel pomeriggio di giovedì 19 gennaio l’assessore al turismo Cinzia Campanelli ha riunito in sala consiliare rappresentanti dell’associazionismo cittadino, dei comitati di quartiere, degli istituti scolastici.

Nel corso dell’incontro, l’assessore, affiancata dai rappresentanti dell’associazione “Amici del Carnevale”, ha presentato il programma, peraltro ancora in bozza, dell’edizione 2023 che comprenderà le due sfilate dei carri allegorici del 19 e 21 febbraio, il carnevale dei bambini del giovedì grasso e quello organizzato dall’associazione dei portodascolani di sabato 18.

All’associazionismo cittadino è stata chiesta la disponibilità a prendere parte a tutti o alcuni degli eventi con gruppi mascherati in tema che arricchiscano con colori, musica e partecipazione i momenti di festa.

“Ho riscontrato molto interesse – ha detto al termine dell’incontro l’assessore Campanelli – alcuni si stanno già organizzando e sono in grado di comunicare i temi che caratterizzeranno le loro sfilate, altri hanno preso l’impegno a fornire riscontri entro breve. Auspico che possano nel frattempo unirsi altre realtà e creare così uno spettacolo animato e colorato che segni la ripartenza di questa antica tradizione cittadina dopo gli anni di stop imposti dalla pandemia”.