SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Bilancio della Polizia Ferroviaria al termine della stagione estiva.

Per l’estate 2021 nelle stazioni di Marche, Abruzzo e Umbria la Polfer ha effettuato oltre 35 mila controlli di persone e viaggiatori.

Sono state arrestate dieci persone, denunciate 37 e multate 67.

Dodici i minori rintracciati e applicati undici “Daspo urbano”.

Attività di contrasto anche per i furti di rame lungo i binari marchigiani, abruzzesi e umbri.

 


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.