SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Inizieranno lunedì 2 settembre i lavori di rifacimento del passaggio pedonale di via Marzio Curzi all’altezza dell’isola pedonale di viale Moretti le cui condizioni erano da tempo deteriorate. Si va così a replicare il lavoro svolto ad aprile sul passaggio pedonale simmetrico in via Ugo Bassi e che si è rivelato intervento efficiente e visivamente molto gradevole (l’unico danno registrato è stato causato da un veicolo privato su un chiusino e presto sarà riparato).

Come per l’intervento gemello, l’intervento consisterà nella sostituzione dei blocchi di porfido che nel tempo si erano in parte perduti con una pavimentazione al quarzo con disegno e colore identici a quelli esistenti. Saranno altresì rifatte le caditoie, le parti di asfalto di accesso al passaggio pedonale, i cordoli di travertino.

Approfittando della presenza del cantiere, inoltre, sarà rifatto l’intero asfalto della via Curzi, dall’incrocio con via Gino Moretti (Albula) a quello con via Galilei. Quest’intervento sarà svolto in due fasi nelle ore notturne: nella notte tra il 5 e il 6 settembre sarà fatta la scarifica del vecchio asfalto, in quella tra il 9 e il 10 settembre sarà posato il nuovo tappetino bituminoso.

Ad operare sarà la ditta Malavolta Alberto e Gabriele srl di San Benedetto per un importo di circa 34mila euro più IVA e somme a disposizione.

Per consentire l’apertura del cantiere, la Polizia Municipale ha disposto il divieto di transito in via Curzi dalla mattina del 2 settembre al primo mattino del 14 settembre, anche se si spera che i lavori possano terminare prima. Il traffico subirà importanti modifiche, visto che sarà interdetta un’importante arteria di collegamento sud – nord della città.

In via Curzi sarà istituito un obbligo di svolta a destra in via Mazzocchi con riapertura temporanea al traffico all’altezza dell’ex mercatino del pesce. In via Ugo Bassi, dove il traffico sarà deviato, sarà istituito un doppio senso di circolazione a senso alternato nel tratto compreso tra via Mazzocchi e il sottopasso di via Fiscaletti. Sarà interdetto ovviamente il transito pedonale nella zona di cantiere per tutta la durata dei lavori e vietata anche la sosta in via Curzi nelle due fasi di rifacimento del manto stradale.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.