SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’iniziativa benefica ‘Insieme si può’ organizzata dall’associazione ‘Noi per San Benedetto’ e dal Comitato di Quartiere Albula Centro ha riscosso grande successo.

La raccolta di abiti e oggetti usati è terminata domenica 6 gennaio, ed il bilancio e di circa mille articoli tra cui prodotti alimentari a lunga conservazione, abbigliamento per tutte le fasce d’età, giocattoli, biancheria per la casa, coperte, calzature, libri, prodotti per l’igiene.

Il tutto sarà devoluto ai meno fortunati che fanno parte della Parrocchia di San Giuseppe, e saranno consegnati tramite Caritas Diocesana e Parrocchiale. “Si ringraziano per la collaborazione e per aver contribuito alla raccolta il quartiere Albula Centro ed altri quartieri cittadini” affermano i partecipanti alla raccolta.

Guerino Di Berardino, presidente del Comitato Albula Centro, è pienamente soddisfatto di come sia andata l’iniziativa benefica: “Tanto entusiasmo, molta partecipazione, è stato un bel risultato nonostante i tempi ristretti. Sono contento di aver raggiunto l’obiettivo ed aver contribuito ad aiutare le famiglie bisognose della Parrocchia di San Giuseppe».

Alessandro Larovere, consigliere dell’associazione ‘Noi per San Benedetto’ è altrettanto contento: “Ho avuto modo di entrare in contatto con molte persone nuove sia del mio quartiere che di altri quartieri. Tanti sono venuti a fare donazioni, ci hanno fatto i complimenti e vogliono essere contattati per tutte le iniziative simili”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 284 volte)