SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Allarme nel pomeriggio del 31 ottobre a San Benedetto in zona Ragnola ma per fortuna nulla di grave.

In molti hanno chiamato i Vigili del Fuoco poiché vedevano del fumo e dei focolari nelle campagne di Monte Renzo, visibili dalla Statale 16.

I pompieri, giunti sul posto, hanno accertato che si trattava di un contadino che stava bruciando dei rami tagliati da ulivi e complice il vento, il fumo si è propagato in vari punti.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.