SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Criminalità in azione nella mattinata dell’11 luglio.

Intorno alle 11.30 in via Sgambati, nei pressi della piscina comunale di San Benedetto, ignoti hanno forzato una Nissan bianca, rubando due borse professionali, una di colore azzurro e un borsone in tela a scacchi beige.

Al loro interno c’erano dei documenti importanti. Gli autori del furto si sarebbero allontanati con un veicolo. Indagano sulla vicenda i carabinieri, allertati per il fatto.

“Chiunque notasse in giro, magari vicino i cassonetti o in strada queste borse e’ pregato di avvisare il 112” afferma l’associazione Occhio Amico Pda, anch’essa allertata sulla vicenda.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 768 volte, 1 oggi)