GROTTAMMARE – Non piove più sul territorio ed è spuntato il sole ma gli effetti della precipitazione mattutina del 4 maggio ancora si vedono.

A Grottammare segnalato mare mosso e detriti, insieme a fango, provenienti dal Tesino, come testimoniato dalle foto e i video raccolti che vi proponiamo, girati dal nostro Giacomo Lauretti nei pressi della foce.

Detriti e fango dal Tesino, 4 maggio 2018

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.