ASCOLI PICENO – Sarà Antimo Di Francesco, con ogni probabilità, a guidare la pattuglia del Partito Democratico nel Piceno per le elezioni politiche del 4 marzo. Il nome del consigliere comunale di San Benedetto è emerso come il più votato nell’assemblea provinciale che si è tenuta lunedì 22 gennaio. Per lui, probabilmente, si aprono le porte per la candidatura al collegio uninominale alla Camera, anche se la decisione finale avverrà dopo una verifica regionale e nazionale.

Gli altri nomi sono Stefano Stracci, Augusto Curti, Margherita Sorge, Emanuela Di Cintio e Sara Calisti.

Oggi assemblea regionale che valuterà le candidature proposte.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 715 volte, 1 oggi)