GROTTAMMARE – Dal 26 novembre al 25 febbraio sono in programma, al Teatro delle Energie, 5 spettacoli da non perdere della Stagione teatrale per ragazzi e famiglie, intitolata “Oh che bel castello“.

Tutti gli appuntamenti si svolgono di domenica a partire dalle ore 17.

La stagione teatrale si apre il 26 novembre con “Il gatto con gli stivali” dell’Accademia Perduta-Romagna Teatri (Ravenna). Il 10 dicembre è in programma “Il brutto brutto anatroccolo” del Proscenio Teatro di Fermo, con pupazzi e figure animate. Il 14 gennaio va in scena il classico “La bella e la bestia” di Stivalaccio Teatro (Venezia). Il 4 febbraio “Le favole della saggezza” dei Teatrini di Napoli. Infine, il 25 febbraio un altro classico “Raperonzola” di Rosaspina un Teatro (Forlì).

Il prezzo del biglietto è di 6 euro. L’abbonamento per poter assistere all’intera stagione teatrale è di 20 euro.

A questi 5 appuntamenti in teatro si aggiunge anche il “Teatro per la scuola“, giunto alla sua quinta edizione, in collaborazione con l’Associazione Numeri 11.

Il primo spettacolo va in scena, all’interno delle scuole, il 16 e 17 gennaio con “Ma le Pecore Pascolano al Buio“. Il 29 gennaio è in programma “Il Lupo e i 7 Capretti” di Teatrino dell’Erba Matta. Il 20 e 21 febbraio “Per una A” dell’Ass. Numeri 11 ed, infine, il 22 e 23 marzo “Punto e Punta” di Proscenio Teatro.

“E’ un grande orgoglio per noi – afferma il Sindaco Enrico Piergallini – presentare al pubblico questo ricco calendario che dimostra quanta passione e lavoro vengono spesi per i nostri ragazzi. Il merito di tutto ciò va al Direttore artistico Marco Renzi, per aver organizzato spettacoli di intrattenimento ma anche, e soprattutto, di grande formazione. L’obiettivo è sottrarre i ragazzi dal mondo virtuale che oggi li intrattiene, spostando i loro sguardi da tablet e televisione per orientarli verso un palcoscenico ricco di divertimento e cultura”.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 186 volte, 1 oggi)