SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella mattinata del 20 agosto alla Sala Operativa della Capitaneria di Porto sambenedettese è giunta la segnalazione per un’assistenza a due surfisti in difficoltà al largo di San Benedetto, vicino all’ex camping. Erano le 12.30.

A causa del mare mosso un sambenedettese e una persona di Spinetoli erano un pò in balia delle onde. E’ intervenuta la Guardia Costiera, tramite motovedettaad aiutare i due per il rientro. Per fortuna non ci sono state conseguenze alle persone rimaste coinvolte.

Fin dalla mattina, comunque, i militari della Guardia Costiera sotto la tutela del Comandante Gennaro Pappacena, hanno predisposto una serie di servizi per la prevenzione sulle spiagge a causa del vento e del mare mosso. Allertati bagnini e stabilimenti balneari. Utilizzata, come di consueto, anche la Pubblicentro per le continue raccomandazioni ai bagnanti.

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 705 volte, 1 oggi)