GROTTAMMARE – Tre mesi di eventi a portata di mano: è pronto il programma, contenuto nel tradizionale libretto, che scandisce l’intrattenimento della bella stagione, offrendosi contemporaneamente come guida alle manifestazioni culturali e come strumento d’informazione e accoglienza turistica.

Il libretto è un tascabile composto da 60 pagine suddivise in 5 capitoli principali: I festival e gli eventi, Le feste della Città, Musei e Mostre, Attività per grandi e piccini, Mercatini e fiere. In appendice, un calendario riepiloga giorno per giorno tutti gli appuntamenti: circa 120 eventi, dal 24 giugno al 22 settembre; anche più di uno al giorno.

Chiudono il libretto informazioni di servizio, utili al turista ma anche al residente curioso: punti informativi, biblioteca di spiaggia e orario dei musei.

“Riponiamo lo smartphone nella borsa per un po’ e prendiamo in mano questo opuscolo che vi sto presentando – è l’invito del sindaco Enrico Piergallini presente nel saluto introduttivo – Esso è uno strumento più social di qualsiasi applicazione possiate scaricare da internet. In esso prende vita un’intera comunità, una rete reale di persone concrete con una loro professionalità, con un immenso patrimonio di talenti, che hanno deciso di condividere con noi le loro esperienze per trasmetterci nuove idee e nuove visioni del mondo”.

La programmazione riunisce, infatti, le iniziative prodotte direttamente dall’amministrazione comunale e quelle proposte dalle tante associazioni del territorio – una trentina circa – che costituiscono un punto fermo dell’intrattenimento in tutte le stagioni dell’anno, ma in questa rappresentano il valore aggiunto dell’accoglienza.

La versione cartacea de “L’estate della Città” potrà essere ritirata nei prossimi giorni nei luoghi di informazione turistica (Museo MIC in piazza Kursaal e Museo del Tarpato e Museo del Torrione nel centro storico) e nelle strutture ricettive che ne faranno richiesta all’Assessorato alla Formazione e ai Talenti.

La versione elettronica, invece, è già disponibile on line, scaricabile o consultabile dalla pagina principale del sito www.comune.grottammare.ap.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 581 volte, 1 oggi)