MACERATA – Sabato 3 e Domenica 4 giugno si è svolta presso lo Stadio Helvia Recina di Macerata la seconda fase dei Campionati Regionali di Società della Categoria Cadetti/e ( nati nel 2002 e 2003 ).

Confermando la tendenza degli ultimi anni, i giovani atleti della Collection Atletica Sambenedettese sono al comando della classifica marchigiana sia a livello femminile che maschile, grazie agli eccellenti risultati ottenuti.

Numerose le vittorie ottenute dagli Orange : innanzitutto doppietta di Emanuel Farrella, che si aggiudica sia la gara di getto del peso che del lancio del martello a suon di personal best in entrambe le gare  (rispettivamente 11 metri e 68 centimetri  e 30 e 29) ,  misure che lo vedono attuale capolista regionale delle due specialità.

Continua la magica stagione dell’ostacolista Emanuele Mancini che, nonostante il vento contrario, mette in  fila tutti i migliori velocisti della Regione vincendo con il tempo di 9” 45 e migliorando di 11 centesimi il record sociale di Jacopo Spinozzi che risaliva al 2013.

Affermazioni del promettente mezzofondista Alessio Patrizi, che si aggiudica la gara dei 1200 metri siepi con il tempo 3’48”47 ( frantumando di quasi 15 secondi il suo precedente personale) e di Edoardo Silvestri nel salto triplo che si migliora atterrando ad 11 metri ed 82 centimetri, dopo aver ottenuto la seconda piazza nel salto in lungo .

A livello Cadette segnaliamo i successi di Ophelia Pallotta nei 300 ad ostacoli con il personal best di 51”02 e di Giorgia Di Salvatore nel lancio del peso con 9,85 che ottiene anche un secondo posto nel lancio del disco con il suo nuovo personale di 23,92 .

A testimonianza di una prova corale significativa da parte dei Cadetti e Cadette della Collection Atletica Sambenedettese , una pioggia di personal best : Anthea Pagnanelli ed Irene Pagliarini nei 300 metri con 42”17 e 44”10, Isabel Ruggieri ed Ophelia Pallotta negli 80 ad ostacoli rispettivamente con   13”17 e 13”43, Ludovica Bruni nell’alto con 1,45 ed il già citato Alessio Patrizi nei 300 metri con 39”42.

Tra le gare di contorno, ottimo crono di Massimo Tanzi che si migliora nei 100 metri con 11”64.

E’ veramente impressionante la costante e ribadita leadership che la Collection Atletica mantiene a livello regionale e sarà esaltante seguire la terza ed ultima fase del Campionato di Società che avrà luogo nella nuova e magica pista dell’impianto rivierasco il 16 e 17 settembre, le cui gare varranno anche per l’assegnazione dei titoli regionali individuali della Categoria Cadetti ed Allievi.

Un plauso particolare va ai tecnici del blasonato club rivierasco quali, in rigoroso ordine alfabetico : Adalgisa Vecchiola, Anna Mancini, Cesare Alesi, Federico Latini, Giuseppe Giorgini e Patrizia Bruni.

A coronare l’ennesimo esaltante week end dell’atletica Sambenedettese, Francesco Bruni ha vinto a Mantova il 24mo titolo nazionale ( sic! ), stavolta nel Decathlon nella categoria Master 75 con  5893 punti, a quasi 100 dal suo record nazionale siglato lo scorso anno mentre nella Categoria M55 Cesare Alesi si è aggiudicato l’argento con il record personale di 6068 punti.

Infine Emma Silvestri è giunta seconda nei 400 metri ad ostacoli al meeting nazionale Brixia svoltosi a Bressanone  con il tempo di 1’02”85.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 121 volte, 1 oggi)