FERMO – Novità inerenti al 30enne che si era responsabile di una rapina in un bar, armato di ascia, a Fermo. L’atto criminale era accaduto l’11 aprile. CLICCA QUI

Il 13 aprile, al termine dell’udienza, il Giudice ha convalidato l’arresto e ha applicato la misura della custodia cautelare in carcere. Il 30enne quindi rimane in carcere.

Il ragazzo aveva rubato dal bar circa 200 euro e si era dato alla fuga tramite una bicicletta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 101 volte, 1 oggi)