MONTEPRANDONE – Importante evento sabato 21 gennaio. Alle ore 17 al Centro Pacetti di Centobuchi avverrà “Alchimie d’Arte” con il notissimo critico d’arte e collaboratore di Vittorio Sgarbi, Massimo Pasqualone, che presenterà il suo ultimo libro, una raccolta di Poesie: “Le nostre lacrime ed altre sciocchezze”

Colloquierà con l’autore Giarmando Dimarti notissimo poeta grottammarese.

Ospiti d’onore la Faberacustic e presenteranno l’evento il Presidente Domenico Parlamenti e Giovanna Frastalli. Reciterà le poesie la bravissima attrice: Sara Palladini. Al termine della serata ci sarà la cena con l’autore.

Per informazioni il numero 3285546583.

Il Prof. Massimo Pasqualone è molto noto come critico d’arte e numerosi sono le gli eventi espositivi organizzati e molte le sue collaborazioni con Vittorio Sgarbi. Tre le sue pubblicazioni per la Poesia, per la quale ha ottenuto numerosi premi: Tre sono in dialetto abruzzese e due volumi in Lingua. Inoltre al suo attivo oltre duecento pubblicazioni, consulenze scientifiche in enti pubblici e privati per la comunicazione,l’Arte,la letteratura, la formazione e la cultura, giurie ed eventi in tutta Italia e in Polonia,Albania e Portogallo.

Dialogherà con l’Autore Giarmando Dimarti notissimo Poeta Grottammarese tra le molte cose: Esperto di teatro, soprattutto moderno e contemporaneo, si è fatto apprezzare come regista e sceneggiatore. Ha diretto opere di: E. De Amicis, I. Silone, J. Prevert, A. Campanile, D. Maraini (dalla quale ha ricevuto un elogio autografo per la realizzazione di W L’Italia al Teatro Lauro Rossi di Macerata nel marzo del 1975), E. Teodori, G. Testori, J. Tardieu, I. örkèny, Amendola e Corbucci, Pirandello.

Sul n.1-2 di galleria, Gennaio-Aprile 1966, rassegna bimestrale di cultura diretta da Leonardo Sciascia, Mario Petrucciani e Jole Tognelli, esce il suo primo appunto critico Per una traduzione ovidiana.

Ospiti d’onore della serata:  Stefano,Claudio e Sonia, iFaberacustic. L’evento organizzato da Alchimie d’Arte come sempre è a ingresso libero e assolutamente gratuito, per info: 3285546583.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 315 volte, 1 oggi)