SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nuova puntata della vicenda mercatini. Dopo settimane di discussioni e esternazioni, l’amministrazione decide di risolvere la difficile convivenza tra gli ambulanti e i negozianti fissi, emersa con forza soprattutto sotto queste festività: dal prossimo week-end i mercatini si spostano in Viale Buozzi.

Il percorso, già pianificato e vociferato per onor del vero, è stato accelerato da una particolare causa contingente: nell’ultimo week-end,il 10 e 11 dicembre, durante i mercatini di Viale Secondo Moretti “sono stati segnalati oltre 35 posteggi non autorizzati” spiega Filippo Olivieri. Delle 65 “bancarelle” presenti dunque, solo 30 avevano tutte le carte in regola. L’organizzazione, “Colori e Sapori del Piceno” è stata dunque sanzionata e si è vista annullare anche i prossimi appuntamenti commerciali, già pianificati per il 24 e il 26 dicembre.

“Non si tratta di una punizione” ci tiene a spiegare l’assessore Olivieri “si tratta di trovare le soluzioni giuste per far convivere i due indotti del commercio fisso e di quello ambulante, ma nel rispetto delle regole” precisa “rispetto che non è stato dimostrato col comportamento manifestato sabato e domenica”.

Già dal prossimo fine settimana dunque, i mercatini si sposteranno nella loro nuova “casa” di Viale Buozzi dove il 17 e 18 si terrà una manifestazione organizzata dalla Confcommercio, che sarà replicata per l’Epifania. Viale Secondo Moretti non verrà però del tutto abbandonato, l’appuntamento con “L’Antico e le Palme” di gennaio infatti dovrebbe essere salvo, anche perché, ci tiene a precisare il consigliere Carmine Chiodi, “San Benedetto deve ritrovare la verve commerciale che la contraddistingueva negli anni passati” anche perché continua “il connubio tra posti fissi e mercatini è ricercato dagli stessi commercianti perché crea movimento e partecipazione, ma bisogna trovare un’osmosi che aiuti entrambe le categorie a operare nelle migliori condizioni” chiosa Chiodi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.644 volte, 1 oggi)