CUPRA MARITTIMA – Episodio anomalo nel pomeriggio del 12 ottobre. Ai Vigili Urbani di Cupra Marittima è arrivata una segnalazione di qualche residente insospettito dalla presenza di tre polacchi in via Roma che si aggiravano con fare sospetto nei pressi di una macelleria.

Le persone sono state identificate e controllate. Non erano residenti e neanche in vacanza a Cupra. Sono stati accompagnati alla stazione ferroviaria dalla Polizia Municipale e allontanati dal territorio tramite un treno in direzione Abruzzo.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 641 volte, 1 oggi)