MARTINSICURO – Colpo di scena inerente alla vicenda dei due marinai uccisi dopo essere stati travolti da un Suv a Martinsicuro tra il 18 e il 19 dicembre.

Il conducente del Suv, Stephen Collins, è stato trovato morto a Marliana vicino Pistoia in Toscana.

In questi giorni stava affrontando il processo per il decesso di Graziano Battistelli e Marco Iampieri che erano a bordo di una Polo quando sono stati colpiti in pieno dal mezzo condotto dall’inglese che aveva valori alcolemici sei volte superiori al limite consentito (312 mg/dl).

L’avvocato di Stephen Collins ha confermato il decesso del suo assistito.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.335 volte, 1 oggi)