SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Stefania Brunori e Cinzia Cirioni si sono aggiudicate la terza tappa del Gran prix regionale di burraco dell’U.S. Acli Marche che si è svolta presso il Centro commerciale Porto Grande e che ha visto la partecipazione di appassionati provenienti da Marche ed Abruzzo.

Nella graduatoria finale Brunori e Cirioni, che si erano aggiudicate la prima tappa della manifestazione svoltasi nei mesi scorsi a Falconara, hanno conquistato il primo posto con 52 punti superando il duo Giorgio Cervasi/Emilio Panzironi che ha chiuso a quota 50. A seguire si sono classificati Gabriella Zippi e Silvano Ferretti (46), Anna Celani e Franca Di Silvestre (43), Wilma Latini e Romualda Rocconi (43), Mario Traini e Claudio Gasparretti (42), Massimiliano Mosca e  Valerio Moscatelli (42), Nadia Vallorani e Annarita Balducci (40), Adrio Maraschio e Lido Caporelli (40) e Rossana Lucchese e Simonetta Ippoliti (38).

Dopo le prime tre tappe della manifestazione, che si sono svolte ad Ascoli Piceno, Falconara e San Benedetto del Tronto, al comando della graduatoria generale ci sono proprio Stefania Brunori e Cinzia Cirioni con 152 punti, a seguire Adrio Maraschio con 142, Massimiliano Mosca con 141, Lido Caporelli 124, Franco Verdinelli 113, Anna Celani, Franca Di Silvestre e Rossana Lucchese con 99 punti.

Al termine della manifestazione si è svolta la cerimonia di premiazione del torneo, erano presenti il consigliere del comune di San Benedetto del Tronto Andrea Sanguigni ed il consigliere nazionale dell’U.S. Acli Giulio Lucidi.

Nel mese di luglio sono in programma altre due tappe del Gran prix regionale di burraco, nella provincia di Ascoli Piceno si svolgerà domenica 31 luglio a Centobuchi in occasione della festa di Sant’Anna.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 213 volte, 1 oggi)