OFFIDA – Tra gol e goliardia, il torneo entra nel vivo. Cominciato il 14 giugno presso il Campo Polivalente “R.Speca” di Santa Maria Goretti, procederà a turni serrati fino alle 21 del prossimo 2 luglio, la sera della finalissima. Le regole sono semplici: ogni Congrega ha una squadra di cinque giocatori.

Per ogni vittoria vengono assegnati tre punti, un punto per ogni pareggio. Da sempre le Congreghe, storiche associazioni cittadine, si battono per il prestigio dei loro quartieri di appartenenza, contendendosi il titolo di miglior gruppo mascherato durante il carnevale.

Questo però non esaurisce la loro vena competitiva, che quest’anno si manifesta nella Carnival Cup. Per ora, la Congrega del Ciorpento si sta già facendo sentire: dopo la vittoria sulla Mangusta al primo girone, la squadra avanza carica, e sembra decisa ad arrivare fino in fondo. Non mancheranno colpi di scena, allegre facezie e, soprattutto, fiumi di birra. Per info, visitate la pagina facebook “Memorial Marcello Pizi Carnival Cup”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 176 volte, 1 oggi)