CUPRA MARITTIMA – Approvate in consiglio le aliquote per l’anno 2016 della IUC, nelle sue componenti IMU, TASI e TARI.

Interviene a proposito il vicesindaco di Cupra Roberto Lucidi: “I tributi a carico dei cittadini si riducono ultieriormente, si potrà beneficiare delle novità fiscali introdotte dal governo; vedi l’eliminazione TASI sull’abitazione principale, la riduzione della base imponibile sui comodati e la continuità delle agevolazioni approvate gli anni precedenti.

“Riguardo alla TARI (tassa rifiuti) – continua Lucidi –  è stato attivato il nuovo sistema di raccolta porta a porta contrassegnato dalla tracciabilità dei conferimenti, esso pertanto garantirà un sistema di  incentivi a tutti coloro che eseguiranno correttamente la raccolta differenziata. Le rate di pagamento saranno due, una a maggio e l’altra a novembre. Nella stessa sede si è approvato anche il plafond 2016 a disposizione del baratto amministrativo, al fine di sostenere famiglie e associazioni, in difficoltà nel pagamento dei tributi, compensando la riduzione di questi ultimi con prestazioni d’opera a favore del comune ”.

Maggiori informazioni saranno disponibili sul sito del comune e presso gli uffici competenti.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 436 volte, 1 oggi)