ACQUAVIVA PICENA – Con la “Camminata per San Niccolò”, che si è svolta in occasione delle festività patronali, si è chiuso un intenso anno di attività sportiva e di promozione della salute che l’Unione Sportiva Acli Marche ha realizzato nel territorio comunali in collaborazione con vari enti ed istituzioni.

Nel corso del 2015, infatti, sono state numerose le camminate, finalizzate ad avere uno stile di vita corretto e a incrementare le opportunità di movimento, che sono state organizzate in occasione di varie ricorrenze.

Si è iniziato ad aprile con la “Camminata di San Giorgio”, nella frazione Forola, si è andati avanti nel periodo estivo con l’ormai consueto appuntamento del lunedi (dei mesi di giugno, luglio ed agosto), per poi arrivare alla “Camminata per San Francesco” dello scorso ottobre ed alla “Camminata per San Niccolò” che si è svolta domenica scorsa.

Non va poi dimenticata la “Camminata dei musei” che ha fatto tappa nei mesi scorsi presso lo splendido “Museo della pagliarola”.

Sono state centinaia le persone di ogni età che hanno accettato l’invito dell’U.S. Acli Marche a partecipare alle varie iniziative organizzate ad Acquaviva Picena.

Se da un lato sono state iniziative che hanno permesso ai partecipanti di combattere la vita sedentaria di tutti i giorni con un medicinale naturale come il movimento, dell’altro di certo le camminate hanno permesso a cittadini di comuni limitrofi di ammirare le bellezze architettoniche, storiche e naturalistiche di Acquaviva.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 203 volte, 1 oggi)