SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Città di San Benedetto del Tronto aderisce all’appello del Presidente dell’Anci Piero Fassino, rilanciato anche dal Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, che invita tutti i Comuni italiani ad esporre bandiere a lutto per onorare Khaled Al Assaad archeologo siriano custode della città di Palmira in Siria torturato e ucciso da miliziani dell’Isis lo scorso martedì ed esprimere il rifiuto della ferocia assassina dell’Isis.
A San Benedetto i vessilli sono stati posizionati all’ingresso del Museo del Mare in zona porto e di Palazzo Piacentini al Paese Alto.
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 221 volte, 1 oggi)