PORTO SANT’ELPIDIO – Continuano i controlli di ordine pubblico e sicurezza nel territorio. Nella serata del 7 agosto è stata rintracciata e arrestata dai carabinieri di Porto Sant’Elpidio G. A. I., 27enne prostituta romena, colpita da ordine di carcerazione emessa dalla Procura di Fermo per reati legati al foglio di via obbligatorio negli anni 2009 e 2010.

La ragazza, residente a Porto Sant’Elpidio, si era sottratta ai controlli previsti per un lungo periodo poiché era ricercata per essere arrestata. Si prostituiva nelle vie più interne e nascoste della città.

I carabinieri, dopo varie indagini, hanno individuato la donna e dopo le varie notifiche e i rilievi foto-segnaletici è stata trasportata nel carcere di Camerino dove sconterà la pena.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.310 volte, 1 oggi)