TERNI – Ai recenti Campionati italiani di pattinaggio corsa su strada di Terni, Anais Pedroni della Roller Green realizza l’ennesimo triplete, vincendo la 100m sprint in corsia, la 10000 m ad eliminazione e la 500 sprint. Proprio nella 100 m, la nuova tipologia di gara inserita da quest’anno nel Campionato italiano, la forte atleta monteprandonese realizza, con 11’143, il miglior tempo della sua categoria e della categoria Juniores e la 3°prestazione italiana assoluta, dimostrando a 15 anni non ancora compiuti un talento indiscusso.

Sorride anche Beatrice Fausti, che centra al primo anno nella categoria Juniores un secondo posto nella 10.000 a punti, oltre ad un 4° ed un 5° posto rispettivamente nella 500 sprint e nella 20.000 eliminazione.

Un bronzo che vale oro nella 300 sprint per un’altra monteprandonese, la giovanissima Letizia Soriani che ottiene la miglior prestazione italiana della sua “carriera”.

Merita una menzione particolare Andrea Petrelli, che si ferma ai piedi del podio nella 5000 a punti, vedendo sfumare, per sfortuna, il sogno di salirvi. Anche per lui il 4°posto rappresenta il miglior piazzamento di sempre in un Campionato italiano.

Grazie a questi risultati ed ai piazzamenti ottenuti da Giuseppe Cistola, Yuri e Simone Soriani, ed Alessia Orsetti, la Roller Green si piazza al 12° posto nella classifica societaria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 528 volte, 1 oggi)