ANCONA – Novità importante nel campo della medicina. Dalla fase sperimentale la ricetta on-line viene estesa a tutto il territorio regionale delle Marche. Sarà rilasciata dai medici di medicina generale.

Entro la fine del 2014 occorrerà garantire l’80% delle prescrizioni secondo questa nuova modalità.

La sperimentazione, avviata a gennaio dalla Giunta Regionale, ha coinvolto 179 medici di medicina generale, 49 pediatri di libera scelta, 490 farmacie su 522 con oltre 700 mila ricette dematerializzate.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 827 volte, 3 oggi)