SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Brutta disavventura per un signore di 83 anni. Nella mattinata dell’11 maggio l’uomo, residente a San Benedetto, transitava in bicicletta sulla corsia sud del lungomare, dove non è presente la pista ciclabile, andando improvvisamente a impattare contro uno sportello aperto di un’autovettura ferma sul lato della strada. Nei pressi dell’ex camping.

L’anziano è caduto rovinosamente a terra. Sul posto è giunta un’ambulanza che ha caricato il ciclista portandolo all’ospedale. Dagli accertamenti è stata rilevata una pericolosa emorragia cerebrale e inevitabilmente è arrivata la decisione di portarlo all’ospedale Torrette di Ancona tramite eliambulanza. Le condizioni sono gravi.

La Polizia Municipale è al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e ha posto sotto sequestro la bici e il veicolo coinvolto nel sinistro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.977 volte, 1 oggi)