SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 25 marzo, all’interno della Capitaneria di Porto, si è svolto un incontro con i rappresentati della Sezione Locale, dell’Associazione Donatori Midollo Osseo della circoscrizione di San Benedetto del Tronto e Grottammare, che ha visto coinvolto tutto il personale militare e civile, compresi gli Uffici Marittimi dipendenti.

Con lo scopo principale di informare sulla possibilità di combattere le leucemie e altre neoplasie del sangue attraverso la donazione e il trapianto di midollo osseo.

Il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto ha fornito la massima disponibilità affinché l’attività di sensibilizzazione, coinvolgesse in maniera capillare tutto il personale del Corpo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 156 volte, 1 oggi)