SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Cinque ore alla Sentina in una mattinata di sole, dopo tante peripezie legate al maltempo. Mercoledì la troupe di “Mio papà” ha girato alcune scene del film nella riserva naturale, presso la fattoria Ferri.

Le scene hanno coinvolto i tre attori protagonisti: Giorgio Pasotti, Donatella Finocchiaro e il piccolo Niccolò Calvagna. Con loro una ventina di persone, tra adulti e bambini.

I ciak riguardavano la giornata trascorsa in campagna dal trio, assieme a tutti gli amici. E’ infatti l’occasione per Claudia (la Finocchiaro) di presentare Lorenzo-Pasotti al gruppo.

Il regista Giulio Base si è mostrato altamente soddisfatto, valutando la location perfetta. Gli animali, l’antico casolare e l’ampia distesa di verde hanno regalato l’ambientazione ideale per la pellicola.

Il cast è stato accolto da Solidea Ferri, che gestisce la fattoria. Proprio Solidea fu la protagonista assieme ad Emilio Ferri (scomparso lo scorso anno) del cortometraggio “Sentina, storia di un amore in via di estinzione”, a firma di Luigi Maria Perotti.

Per le foto si ringrazia Albano Ferri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.410 volte, 1 oggi)