SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 21 agosto, alle 21.30, presso il Circolo Nautico SambenedetteseMarisa Miritello presenterà il suo ultimo libro “Là sotto qualcosa”. L’evento rientra nella rassegna letteraria “Scrittori sotto le stelle”. Durante la serata è previsto un dialogo con l’autrice Fabrizia Pompei. In caso di pioggia l’incontro si terrà presso la sala convegni dell’hotel Progresso.

Questo è il suo secondo libro giallo. L’insolito protagonista (un ex magistrato ora dirigente di una squadra di becchini) e il suo entourage lavorativo, con le loro microstorie personali, la caratteristica ambientazione, la scrittura leggera, dal ritmo veloce e sintetico, catturano il lettore e lo legano al testo non meno della storia gialla che il romanzo racconta.

Marisa Miritello vive e lavora a Milano. Diplomata alla scuola del “Piccolo Teatro” di Milano, inizia la sua carriera di attrice con Dario Fo, partecipando a diversi spettacoli, e prosegue collaborando, tra gli altri, con Maurizio ScaparroGabriele SalvatoresAndrèe Ruth Shammah. In veste di mima-attrice, prende parte a diverse opere liriche presso il Teatro alla Scala di Milano collaborando con Giorgio StrehelerLuca RonconiGiorgio PressburgherBob Wilson. Coltiva la sua passione per la scrittura, diventando autrice di monologhi e spettacoli teatrali comici, nel 1994 vince il premio per il testo più originale nel concorso nazionale “Cabaret Amore Mio” di Grottammare. Grazie a questo premio è stata spesso ospite del programma televisivo Maurizio Costanzo Show, dove ha proposto alcuni suoi pezzi recitati.

Per passione, oltre ad essere attrice e insegnante di recitazione, guida laboratori di teatro terapia e counseling, collaborando con diverse associazioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 614 volte, 1 oggi)