SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è svolto sull’arenile del Poetto di Cagliari il XXIV° Campionato Italiano Individuale di Surfcasting, organizzato in maniera impeccabile dall’Hippocampus Club di Cagliari. Alla manifestazione hanno partecipato 177 atleti provenienti da tutta Italia tra i quali Christian BuccioneFilippo GallettiLuciano Sangiuliano e Zefferino Guidi tutti della APSD SAN BENEDETTO COLMIC.

Dopo le tre prove, Zefferino Guidi sfiora la vittoria piazzandosi quarto ad un soffio dal primo posto: solo la differenza del numero dei pesci catturati nelle tre prove penalizza l’atleta sambenedettese, il quale ha gli stessi identici piazzamenti dei primi tre classificati.

Il titolo di Campione Italiano Individuale Surfcasting  2012 se lo è aggiudicato Alessandro Teodori della A.S.D. Team Roses Cerveteri, secondo Alessandro Tavola della A.S.D. Team Terra D’Otranto Lecce e terzo Gavino Dore della Ploaghe Fishing Club di Sassari. Da segnalare l’ottimo piazzamento di Christian Buccione che si è classificato ventiduesimo e, insieme a Zefferino Guidi, parteciperà al Club Azzurro di Surfcasting 2013.

Con questi due piazzamenti l’Apsd San Benedetto Colmic centra un risultato storico ed infatti ben 5 atleti dello stesso club parteciperanno al Club Azzurro di Surfcasting 2013: non era mai successo prima nella storia della pesca. Lorenzo Secchiaroli ed Antonello Passucci infatti hanno diritto alla partecipazione in quanto della Nazionale uscente  mentre Luigi Feliziani come settimo classicato al Club Azzurro nel 2012.

Non resta che augurare al sodalizio Rossoblu un grande “In bocca al lupo!”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 517 volte, 1 oggi)