SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ai nastri di partenza la terza edizione di “Io sto con Telethon”, la manifestazione podistica della durata di 24 ore in programma per la mattinata di sabato 1° dicembre a partire dalle ore 11 fino al giorno successivo alla stessa ora.

La tradizionale maratona di beneficenza, organizzata dall’Asd Maratoneti Riuniti e Porto 85 con il patrocinio dell’Assessorato allo Sport e ai Servizi sociali del Comune, avrà inizio lungo il viale Buozzi snodandosi su un circuito di circa 1.700 metri. I partecipanti infatti, con un’offerta a loro discrezione, potranno scegliere liberamente la distanza da percorrere, quante volte ripeterla e inserirsi nel percorso a qualsiasi ora del giorno o della notte, anche per una sola volta.

La manifestazione vedrà soprattutto la partecipazione degli ultramaratoneti che copriranno tutte le 24 ore individualmente oltre a un nutrito gruppo di atleti provenienti da diverse altre regioni. Tra i sambenedettesi, vi prenderà parte David Luberto, Massimo Brighindi, Luigi Poliandri, lo stesso organizzatore Francesco Capecci e l’ascolano Franco Marozzi.  Mentre riguardo alle società sportive procederanno al percorso attraverso una staffetta.

Il ricavato sarà interamente devoluto alla raccolta fondi per la ricerca sulla distrofia muscolare e altre malattie genetiche di Telethon. Tutti i partecipanti che copriranno le distanze temporali delle 6, 12 e 24 ore riceveranno una sciarpa di Telethon, una medaglia e un attestato di partecipazione.
Quattrocento gli atleti che nelle passate edizioni hanno preso parte alla manifestazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 352 volte, 1 oggi)