SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La musica torna protagonista e per la seconda serata dedicata alle semifinali della XX edizione del contest, dedicato ai gruppi rock emergenti “Sotterranea“, ideato dal giornalista e critico musicale Franco Cameli.

Si ritorna sempre al Geko in via dei Tigli, 1 con nuove band provenienti da tutta Italia che si daranno battaglia a suon di note coinvolgenti e riff graffianti per aggiudicarsi un posto nella finalissima del festival, che si terrà il 12 maggio prossimo.

Dopo il grande successo di pubblico della prima serata, tenutasi sabato 14 aprile,  sabato 21 aprile, alle ore 22:30, si punta a bissare con una nuova nottata all’insegna della buona musica.

Saranno cinque le band in gara per questo nuovo appuntamento: Julian Mente da Foligno, gli Essence Fall di Perugia, i Medulla provenienti da Milano, i Low Frequence di Ascoli Piceno e La Fabbrica dei Sogni di Carta si San Benedetto del Tronto.

Anche loro cercheranno di dare il meglio per aggiudicarsi la finalissima che, al momento, vede protagonisti i Bad Black Sheep di Vicenza, vincitori della prima semifinale. Per loro ci saranno in palio premi in denaro e partecipazioni ad importanti festival nazionali.

Anche questo sabato a tutti i partecipanti verrà regalato il gadget del ventennale, un braccialetto inedito con il logo della manifestazione, realizzato ad hoc per festeggiare, insieme al pubblico, i venti anni del concorso nazionale.

Inoltre, attraverso un semplice meccanismo, si potrà avere in regalo il cd compilation 2011 con all’interno i singoli dei gruppi finalisti della passata edizione del festival.

Il cd, inoltre, è disponibile sul portale internazionale on-line eBay.it e scaricabile da iTunes. Si può accedere anche direttamente agli spazi virtuali dal sito ufficiale www.sotterranea.com

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 141 volte, 1 oggi)