SAN BENEDETTO – Mercoledì 28 marzo, alle ore 21, l’Auditorium Comunale “Tebaldini” ospita il terzo incontro della rassegna cinematografica “Immagine Donna” dedicato all’universo femminile visto attraverso la macchina da presa.

In programma la proiezione del film “La bestia nel cuore” che Cristina Comencini  ha diretto con una sapiente regia, tutta al femminile. Una storia tagliente, dedicata agli aspetti più nascosti dell’anima. L’incesto, la pedofilia, la famiglia borghese, la fragilità e la forza dell’amore sono i temi al centro di un intenso e drammatico viaggio che porterà la protagonista a riformulare la propria esistenza.

Tra gli interpreti Giovanna Mezzogiorno, Alessio Boni, Stefania Rocca, Angela Finocchiaro e Luigi Lo Cascio.
Al termine interverrà il critico cinematografico Gualtiero De Santi, Ordinario di Letterature Comparate presso l’Università di Urbino.

“Immagine donna” è parte di una serie di iniziative riunite nel cartellone “Con la mente e con il cuore delle donne”, programmate dal Comitato Senonoraquando, in collaborazione con la Fondazione Libero Bizzarri e l’Amministrazione Comunale.

La rassegna prosegue ad aprile con due appuntamenti:
Mercoledì 4
“La vie en rose” (Francia, 2007, 140’)
di Olivier Dahan
Interverrà Gioia Di Cristofaro Longo – Ordinaria di Antropologia Culturale
Sapienza/ Università di Roma

Mercoledì 11
Serata in collaborazione con l’Associazione On The Road ONLUS
“Lavoravo a strada” (Italia, 2008, 24’)
di Alessandra Marolla
“Nera – Not the promised land” (Italia, 2007, 30’)
di Andrea Deaglio
Interverranno il Presidente dell’Associazione On The Road Onlus Vincenzo Castelli, Alexandra Mejsnarova, Cristiana Bianucci

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 135 volte, 1 oggi)