ASCOLI PICENO – Opportunità lavorative e possibilità di sviluppare competenze professionali specifiche nell’ambito socio-sanitario ed educativo: sono questi gli obiettivi che la Victoria Srl di Ascoli Piceno (Ente di Formazione accreditato presso la Regione Marche) vuole perseguire attraverso l’attivazione del corso “Tecnico problematiche socio-educative Pet Therapy”, approvato dalla Provincia di Ascoli Piceno.
La struttura progettuale del corso prevede 400 ore di frequenza, di cui 88 di stage presso ospedali, strutture socio assistenziali, centri di salute mentale, case famiglia, comunità di recupero, 200 ore teoriche in aula con lezioni frontali; 100 ore di pratica e 12 ore di valutazione finale. Gli obiettivi formativi del corso sono di fornire conoscenze relative alla psicologia, ai linguaggi degli animali e alle loro modalità di comunicazione con gli umani, al fine di sviluppare le abilità necessarie per operare su problematiche che trovano giovamento dall’applicazione della Pet Therapy. Verrà fornito agli allievi tutto il materiale didattico necessario.

La Victoria Srl si avvarrà di psichiatri, psicologi, pedagogisti, veterinari ed operatori esperti nelle relazioni uomo-animale, per raggiungere un livello eccellente di preparazione dei corsisti, da un punto di vista teorico e pratico. La figura professionale in uscita sarà in grado di operare in ambito socio-sanitario ed educativo, potrà applicare le tecniche relative alle relazioni di pet therapy e svilupperà competenze atte a sviluppare in termini sistemici i rapporti relazionali e di cura fra team terapeutico, malato e animale.

I responsabili referenti del progetto sono la dottoressa Anita Nicolai (cell. 328 6872874) e la dottoressa Francesca Lelli (cell. 349-4108911). Per informazioni e modalità di iscrizione contattare la Victoria Srl (0736-42830).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 505 volte, 1 oggi)