CUPRA MARITTIMA – Un’esperienza formativa utile sarà quella proposta ai giovani alunni cuprensi. Anche quest’anno infatti l’Istituto Scolastico Comprensivo di Cupra Marittima, in collaborazione con il locale Laboratorio Didattico di Ecologia del Quaternario, offre ai suoi alunni della scuola secondaria di Primo grado l’opportunità di frequentare un corso per Miniguide. Le lezioni avranno inizio mercoledì 19 gennaio e saranno tenute dalla dottoressa Benedetta Cappella, esperta di storia locale e collaboratrice del Ladeq di Cupra. Il progetto, coordinato dalla professoressa Tiziana Reginella, si sviluppa in venti ore di lezione per gli alunni delle classi seconde ed in dieci ore per quelli delle prime.

Questa iniziativa ha preso il via già lo scorso anno scolastico ed ha l’obiettivo di condurre gli alunni nell’arco del triennio a riappropriarsi delle proprie radici culturali ed artistiche, di fornire loro gli strumenti per una conoscenza a più ampio raggio del proprio territorio, di sviluppare una conoscenza affinata al gusto dell’arte non solo creativa, ma anche civica perché mirata a renderli consapevoli di un patrimonio storico artistico che va tutelato e protetto. Il percorso, inoltre, al termine dei tre anni di studi e di uscite nel territorio permetterà ai ragazzi di fare da guida a studenti di altre scuole ed ai turisti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 118 volte, 1 oggi)