OFFIDA – Dai bilanci in possesso del gruppo Pdl di Offida, ritirati presso la Camera di Commercio di Ascoli Piceno, risulta che la società comunale Energie Offida srl parteciperà con un investimento di 100.062 euro nella Società “Terme di Offida Spa”.

I consiglieri di minoranza capeggiati da Simone Corradetti, Marcello Camela, Marco Lanciotti e Andrea D’Angelo hanno depositato un’interrogazione in Comune dove si chiede al sindaco Valerio Lucciarini di rispondere nella prossima seduta utile del Consiglio Comunale entro trenta giorni e per iscritto come previsto dal regolamento.

Si chiede quali sono le motivazioni che hanno spinto una Società del Comune ad investire su un’altra società ed infine cosa succederà della medesima partecipazione al momento della vendita di “Energie Offida Srl” come previsto dal decreto legislativo numero 78 del 2010.

“E’ importante – spiegano i consiglieri di minoranza – garantire la massima trasparenza sulle operazioni finanziarie che vengono svolte con i soldi pubblici dei cittadini offidani”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 395 volte, 1 oggi)