GROTTAMMARE – Lo staff dei centri di aggregazione giovanile  “Isola che c’è” e “Stile Libero”  si spostano nei quartieri per realizzare all’aperto fino al 29 luglio le attività ludiche ed i laboratori creativi, destinati ai bambini dai 6 agli 11 anni.

«Come sempre – dichiara l’assessore alle politiche sociale, Daniele Mariani – lo scopo è quello di essere presenti nei luoghi di residenza delle famiglie che forse ancora non usufruiscono del servizio e quindi è un modo per farlo conoscere. Anche quest’anno l’adesione è stata al di sopra di ogni aspettativa e nonostante le risorse siano sempre le stesse, e forse anche inferiori, grazie allo sforzo e all’ottimizzazione del servizio siamo riusciti, per il secondo anno, a raddoppiare gli orari di apertura».

Il servizio “Ludoteche nei quartierisi svolgerà dal lunedì al giovedì, in orari mattutini (10-13) e pomeridiani (16-19), a cura dello staff dei Centri di aggregazione giovanile, secondo calendari differenziati in base alla sede: lunedì, martedì e giovedì, nel quartiere Valtesino, presso i locali parrocchiali “Madonna della Speranza”, nei seguenti orari: 10-13 lunedì martedì e giovedì; 16-20 martedì e giovedì;

martedì mercoledì e giovedì, nel quartiere Ischia I, nel plesso scolastico di via Marche, nei seguenti orari: 10-13 martedì e giovedì; 16-20 martedì, mercoledì, giovedì.

Le proposte sono sostanzialmente le stesse che caratterizzano la dimensione tradizionale delle ludoteche, e cioè giochi di gruppo e laboratori creativi.

I bambini possono partecipare indifferentemente agli appuntamenti di entrambe le sedi. Il servizio è gratuito. Per informazioni è possibile chiamare i numeri 334.6409791 / 334.6409773.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 210 volte, 1 oggi)