SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Un programma che coordina gli assessorati allo Sport, al Turismo, al Commercio e alla Cultura, cercando di accontentare tutti i gusti e i target della nostra città, offrendo eventi da Porto d’Ascoli fino al centro». Lo definisce così, il sindaco Gaspari, mentre assieme agli assessori Sorge, Mozzoni e Fanini, ai funzionari del Comune e allo sponsor Ubi Banca Popolare di Ancona tiene la tradizionale presentazione alla stampa di “Scenaperta 2010”, il calendario che raccoglie tutti gli eventi di intrattenimento e spettacolo a cui contribuisce il Comune di San Benedetto.

«Abbiamo stanziato poco più di 400mila euro, una somma nettamente inferiore a quella stanziata negli anni passati – aggiunge Gaspari – e lo abbiamo elaborato completamente solo una volta trovate tutte le necessarie coperture di bilancio. Una scelta che negli anni del centrodestra al governo della città non veniva fatta».

Concerti (nome forte Renzo Arbore per “Mare Aperto”), spettacoli, tanto sport con gli Europei di Pattinaggio e lo “Sport in palcoscenico”. Il calendario vuole accontentare tutti i gusti e dare qualcosa da fare ai turisti ogni sera, cercando di evitare le sovrapposizioni di eventi simili o dall’uguale richiamo.

Come tradizione, l’intero calendario estivo del Comune di San Benedetto finirà nell’attento occhio informativo di Riviera Oggi Estate, il settimanale-guida per il turista che viene distribuito nelle edicole e nelle strutture turistiche abbonate, che ne regalano copie ai loro ospiti in modo da dare loro una guida professionale del territorio che si stanno godendo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 506 volte, 1 oggi)