CUPRA MARITTIMA – I 65 anni dalla Liberazione vengono festeggiati anche a Cupra. Per celebrare il 25 aprile infatti prima, durante la mattinata di domenica verrà deposta una corona sotto la lapide dei caduti della Seconda Guerra Mondiale in piazza della Libertà, alla presenza delle autorità, con una piccola cerimonia.

Il pomeriggio invece sarà animato da convivialità e musica con il concerto dei RossoPiceno, in piazza Possenti quando a partire dalle ore 16.30. Il gruppo, dal successo collaudato, si esibirà con un repertorio a tema. Non saranno solo le canzoni a farci riflette, il valore del 25 aprile verrà anche ricordato grazie a delle letture e dei brevi interventi storico culturali.

L’evento è fortemente voluto dalla Consulta Giovanile di Cupra rappresentata dal presidente Giacomo Mora, in collaborazione con l’amministrazione Comunale in particolare con l’assessorato alla Cultura Luciano Bruni, l’assessorato al Turismo Marco Malaigia e l’assessorato agli Affari Sociali Anna Maria Cerolini. I ragazzi della Consulta hanno anche attivato l’evento “Festa 25 aprile” su Facebook, proprio per riuscire a coinvolgere persone di tutte le età. Per l’occasione sarà anche allestito un punto ristoro. Tutti sono invitati a partecipare per vivere e condividere insieme questo importante momento.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 546 volte, 1 oggi)