CUPRA MARITTIMA – Sembrano non fermarsi i tentativi di truffa da parte di malintenzionati che si spacciano per addetti di alcune aziende. A proposito il direttore del locale Ciip, Cicli integrati impianti primari Spa, sta rendendo noto a tutti i Comuni di aver ricevuto da parte dei cittadini segnalazioni di falsi operatori che cercano di accedere nelle abitazioni private per effettuare inesistenti ispezioni tecniche per conto della stessa Ciip.

Più precisamente, in alcuni casi, i clienti stanno ricevendo telefonate dove si preannuncia la necessità di questa ispezione tecnica. La Ciip Spa si dichiara «completamente estranea a queste vicende dato che nessun nostro operatore è autorizzato ad entrare nelle abitazioni dei clienti». I vari Comuni, tra cui anche Cupra Marittima, informano i cittadini e si uniscono all’appello della Ciip di fare attenzione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 624 volte, 1 oggi)