SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A neanche una settimana di distanza da quello verificatosi a Porto d’Ascoli sulla SS16 un altro incidente mortale funesta le strade della città. Questa volta la vittima si chiama Pietro Lazzari, nato a Grottammare il 25 agosto 1935 e residente in via Montebello. Erano da poco passate le 20 di ieri sera martedì 13 gennaio quando il Lazzari si apprestava ad attraversare piazza Giuseppe Garibaldi, a due passi dalla propria abitazione.

Proprio in quel momento pioveva, c’era parecchia nebbia e, cosa purtroppo risaputa, l’illuminazione del posto non è delle migliori. Sta di fatto che l’uomo è stato investito in pieno da una macchina marca Suzuki a bordo della quale c’era una donna di circa 69 anni.

L’impatto è stato devastante. Sul posto accorreva immediatamente una unità del 118 che provvedeva immediatamente a trasportare l’investito al vicino ospedale Madonna del Soccorso dove i sanitari facevano di tutto per cercare di salvare la vita all’anziano pensionato. Ma nonostante i ripetuti ed intensi tentativi alla fine ne veniva dichiarato il decesso per i gravi e multipli traumi riportati.

A fare i rilievi del caso due volanti dei Carabinieri. La salma da mercoledi mattina è stata posta a disposizione delle Autorità inquirenti e del Magistrato di turno. Possibile una autopsia o esame del corpo per cercare di fare piena luce sul tragico incidente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.384 volte, 1 oggi)