SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Rischiamo di perdere socialità e vita culturale collettiva. Noi con il vizio del cinema, crediamo invece che la visione di un film debba essere un momento di fruizione collettiva e lo dimostra il nostro impegno che dura da oltre trent’anni». Esordisce così Marco Paoletti del Cineforum sambenedettese Buster Keaton durante l’illustrazione dei primi due cicli del programma che l’associazione ha organizzato per la stagione 2008/2009.

Grande soddisfazione per il presidente del Cineforum, Giampiero Paoletti: «Lo spostamento delle proiezioni al Teatro Concordia, reso possibile grazie all’interessamento dell’amministrazione comunale e allo stanziamento di 50 mila euro, costituisce un ulteriore elemento positivo per promuovere il cinema di qualità nel nostro territorio». Interessamento fondamentale da parte dell’assessorato alla Cultura, rappresentato dall’assessore Margherita Sorge, la quale ricorda che «vedere un film in una sala, assieme ad altre persone, è un evento sociale che non va perso, in un periodo di fruizione anche del cinema molto individuale».
L’elenco dei due cicli della stagione 2008-2009, l’appuntamento è fissato per il martedì alle ore
21,30 al Teatro Comunale Concordia:

I ciclo
21 ottobre “Italian Dream” regia di Sandro Baldoni: il regista sarà presente in sala.
28 ottobre “Pranzo di ferragosto” regia di Gianni Di Gregorio
4 novembre “Machan. La vera storia di una falsa squadra” regia di Uberto Pasolini
11 novembre “Il matrimonio di Lorna” regia di Jean-Pierre Dardenne e Luc Dardenne

II ciclo
25 novembre “Le tre scimmie” regia di Nuri Bilge Ceylan
2 dicembre “La classe – Entre les murs” regia di Laurent Cantet
9 dicembre “Once” regia di John Carney

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 637 volte, 1 oggi)