SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Donare il midollo per salvare tante vite umane: sabato 2 Dicembre alle ore 17 avrà luogo un incontro sulla donazione di midollo osseo presso la sala consiliare del Comune di San Benedetto del Tronto.
Il convegno è promosso dalla sezione ADMO di San Benedetto del Tronto–Grottammare, in occasione dell’11° anniversario della sua costituzione. L’associazione, che in questi anni ha raggiunto il numero di 611 iscritti, ha contribuito a donare una speranza di vita a pazienti italiani e stranieri grazie a 4 soci donatori ai quali, durante il convegno, verrà consegnata una targa ed una medaglia per il generoso atto di solidarietà compiuto.
L’ADMO attraverso l’incontro organizzato vuole ricordare che il trapianto di midollo osseo, che può essere raccolto aspirandolo dalle ossa iliache, aumenta le speranze di guarigione dei pazienti malati di leucemie acute o croniche, di altri tumori anche solidi, di alcune malattie congenite o con aplasie midollari.
Il convegno si svolgerà con il seguente programma:
– ore 17:00 Saluto delle Autorità
– ore 17:10 Saluto del Presidente Regionale ADMO, Alberto Fondato
– ore 17:20 Interventi dei relatori:
Dott.sa Maria Antonietta Lupi, Primario del Centro Trasfusionale dell’Ospedale Civile di San Benedetto del Tronto;
Dott.sa Gilda Nardi, Primario del SIT dell’Ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno;
Dott. Pietro Galieni, Primario di Ematologia dell’Ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno;
– ore 19:00 Consegna targhe/medaglie ai Donatori della Sezione

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 595 volte, 1 oggi)