SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Presso la Sala Giunta del Comune, alla presenza dell’assessore allo Sport Pierluigi Tassotti e ai due rappresentanti dell’Associazione Maratoneti Riuniti di San Benedetto del Tronto Roberto Falgiani e Francesco Capecci (noto maratoneta) è stata presentata la III° Maratona sulla Sabbia.
La partenza è fissata per Domenica 13 Febbraio alle ore 9.00. Il percorso percorso è articolato in un giro piccolo da 2 km e 150 metri e cinque giri da 8 km. Si partirà dal Bacio dell’Onda; passata la Rotonda di Porto d’Ascoli si ritornerà indietro, in un circuito controllato oltre che dai giudici di gara anche da un nuovo sistema: il winningtime, braccialetto elettronico da legare alla caviglia dei partecipanti che passando sopra ad un tappeto a sua volta elettronico, comunica ogni volta il passaggio di una persona al traguardo.
“Per la prima volta abbiamo dovuto rinunciare a delle iscrizioni perché abbiamo superato i trecento iscritti, tetto massimo che ci eravamo augurati di raggiungere? ha dichiarato Falgiani. “E’ da considerare una maratona estrema anche se di circa 42 km perché fatta sulla sabbia e vi parteciperanno tre diverse categorie: maratoneti, estremi e ultramaratoneti. In particolare si sono iscritti Giorgio Calcaterra, vincitore dell’anno scorso e Emanuele Zenucchi, che per la prima volta vieni qui a San Benedetto ma è un eterno rivale di Calcaterra. Prenderanno parte a questa terza maratona anche due campioni del mondo della ultramaratona: Mario Ardemagni vincitore del mondiale dei 100 km 2004 e l’abruzzese Fattori Mario vincitore del 2003.?
Anche le donne partecipano a questa gara non facile e quest’anno le iscritte sono ben 27, tra cui figura Giovanna Cavalli campionessa italiana di maratona estrema che dovrà vedersela con l’agguerritissima Costetti Maria Luisa, vincitrice qui a San Benedetto l’anno passato.
Un in bocca al lupo a tutti partecipanti in particolar modo a Giuseppe Togni classe 1926 che ha disputato in tutta la sua carriera ben 650 gare e al quale gli organizzatori daranno la pettorina numero 300…stakanovista!

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.508 volte, 1 oggi)