Sabato 26 luglio la Commissione della rassegna itinerante “Corto per scelta 2004” ha scelto le opere delle due sezioni “Corto Marche” e “Corto Italia” che verranno proiettate dal 16 al 22 agosto 2004 a Cupra Marittima, Massignano e Montefiore dell’Aso. La rassegna è organizzata dall’Associazione “Arancia Meccanica” di Massignano e dal critico cinematografico Dante Albanesi.
Sono 9 le opere per “Corto Marche?, realizzate da autori marchigiani o girate nelle Marche: “L’amore manifesto” di Maurizio Ricci (Petritoli), “Cafè l’Amour” di Giorgio Valentini (Fano), “Crash? (girato ad Urbino) di Alfredo Melissano, “…Io…” di Gianni Villa (San Benedetto del Tronto), “Luciano Nespeca. Il modulo” (girato ad Offida) di Flavio Sciolè, “Outsider” di Luigi Fioravanti (Folignano), “Pane, sale e cuore” di Gianluca Paliotti (Colli del Tronto), “Tengo la posizione” di Simone Massi (Pergola), “Vision” di Henri Secchiaroli (Fano).
Sono 26 i partecipanti a “Corto Italia?, tra i quali figurano vari corti premiati in festival nazionali e internazionali, quali il thriller metafisico “Deadline” di Massimo Coglitore, “Cane rabbioso” di César Meneghetti ed Elisabetta Pandimiglio, “L. City” di Sandro Del Rosario, vincitore al Festival del Cortometraggio di Siena, “Maria Jesus” di Gianluca e Massimiliano De Serio, “Rosso Fango” di Paolo Ameli, “Siamo tutti in pericolo” di Maurizio Carrassi, “L’ultimo pistolero” di Alessandro Dominici.
Questi gli altri selezionati: “Agostino” di Michael Zampino, “L’angelo” di Roberto Di Vito, “C’era una volta un re” di Massimiliano Mauceri, “Confini” di Maurizio Fiume, “D Lake” di Claudio Pelissero, “Fadà Ettamaniat” di Antonello Carboni, “Goodbye, Antonio” di Michael Zampino, “Indonesia” di Simona Risi, “Jack e il fagiolo magico” di Lino Greco e Bruna Gambarelli, “Libera Nos” di Dario Iurilli, “Il magnifico sette” di Paolo Pisanelli, “La maschera” di Davide Ruvolo, “Nero” di Igor Biddau, “Preparativi per le nozze in campagna” di Luca Fantasia, “Il prezzo dell’attesa” di Marco Campogiani e Claudio Venneri, “Il provino” di Andrea Costantino, “RomeVideo” di César Meneghetti ed Elisabetta Pandimiglio, “Tutù” di Giacomo Mondatori, “Vernissage! 1607, Caravaggio” di Stella Leonetti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 894 volte, 1 oggi)