SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il tecnico Kabunda Kamanga ha partecipato ai Campionati Nazionali Universitari di Kaflot King Boxe che si sono svolti a  Catania il 9, 10 e 11 giugno con i due suoi atleti, Luca Di Loreto (elite 69 kg) e Vincenzo Di Loreto (elite 75 kg), riportando un bronzo nella categoria dei medi con Vincenzo Di Loreto che ha superato nei quarti di finale Bernardoni Angelo (Pug. Di Giacomo Pescara) ed è stato sconfitto di misura in semifinale dal campano Visconti Federico (Pug. Battipagliese), Di Loreto Vincenzo ha conquistato il bronzo per la sua società Cus Chieti-Pescara, luogo dove egli studia Scienze Motorie.

Suo fratello Luca Di Loreto (Cus Ancona) ha incrociato i guanti con il forte Crepaldi Lorenzo (Boxe Cavarzere Veneto) perdendo ai punti in un match combattutissimo alla corta distanza, nel quale i due pugili si sono equivalsi.

In una situazione di parità l’ha spuntata di misura per un punto il Veneto Crepaldi, il quale nei giorni successivi si è aggiudicato l’oro del Torneo. Comunque, un’ottima prestazione del pugile sambenedettese in vista degli assoluti di fine anno.

Molto soddisfatto il tecnico Kabunda per le prestazioni dei suoi due atleti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 280 volte, 1 oggi)