SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Alessandro Seri, giovane scrittore maceratese, presenterà venerdì 25 agosto alla Palazzina Azzurra “Rampe per alianti”. Il libro segue la precedente raccolta “E mi guardi con gli occhi di un gatto nero”.

Quattro i capitoli tratteggiati dal poeta, alla ricerca di se stesso: Rebuff, Rebounds, Rebel e Reborn, quattro capitoli di un ciclo, che ri ripete uguale a se stesso, inevitabile ma imprevedibile.

‘Rebuff’ dove le poetesse Marguerite Duras e Anna Gorenko sono lo specchio dei propri bisogni, Rebounds, il poeta comincia a riflettere su di sé, Rebel, la rivolta diventa critica serrata verso quella modernità manipolatrice, e infine Reborn, la scoperta di ciò che è altro e l’incontro con la propria anima.

Alessandro Seri ha ideato per il Festival “Artistrada” il concorso letterario “Poesia in Strada” e cura per il Comune di Macerata la rassegna “Licenze Poetiche” e la bottega di scrittura “La tribù dalle pupille ardenti”. Ha inoltre organizzato la scorsa estate il primo “Poetry Slam” della Provincia di Macerata, una sorta di gara in versi, erede dei rinascimentali Certamen. Versi di Seri si ritrovano anche sulle riviste Hortus, Atelier, Poesia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 203 volte, 1 oggi)